Cinque imperdibili spettacoli di teatro a Roma

Sei un amante del teatro e vuoi scoprire quali sono le opere teatrali che non devi assolutamente perderti a Roma? Allora sei nel posto giusto, in questo articolo troverai cinque tra i maggiori spettacoli teatrali di successo a Roma.

Roma è una città che ha molto da offrire dal punto di vista artistico e culturale, in particolare per quanto riguarda il mondo del teatro.  A partire dalla bellezza architettonica dei suoi teatri che è impareggiabile: basti pensare a teatri storici come il Teatro Brancaccio o  il Teatro dell’Opera,  molto amati dai romani e non solo. Sui palchi dei teatri romani si sono esibiti attori di fama nazionale e internazionale, per questo motivo la stagione teatrale romana non delude mai. Anche questa stagione teatrale 2022/2023 propone un’offerta variegata in grado di soddisfare anche gli spettatori più esigenti: musical, commedie brillanti, show comici e opere teatrali di ogni genere.

Qui di seguito la nostra proposta dei migliori spettacoli teatrali della stagione teatrale romana:

1. La vita davanti a sé

Al teatro Quirino di Roma dal 18 al 30 ottobre 2022 il regista Silvio Orlando porterà in scena “La vita davanti a sé” romanzo di  Romain Gary che racconta la storia di  Mohamed, detto Momò un bambino arabo, che vive in un quartiere multietnico a Belleville nella pensione di Madame Rosa, un’ anziana ex prostituta ebrea che accoglie nella sua dimora i figli delle sue colleghe impossibilitate a tenerli con sé . Una storia commovente e attualissima sull’emarginazione, la solitudine e la miseria di chi vive dimenticato dalla società.  A dar voce al piccolo Momò è l’abile regista Silvio Orlandi con un monologo tratto dal romanzo.

Silvio Orlando recita da solo, ma a fargli da supporto, commento e cornice è un gruppo musicale multietnico di primo livello, l’Ensemble dell’Orchestra Terra Madre: Simone Campa (chitarra battente, percussioni e direzione musicale); Gianni Denitto (clarinetto, sax); Maurizio Pala (fisarmonica); Kaw Sissoko (kora e djembe).

2. 7 spose per 7 fratelli

Per la categoria musical andrà in scena dal 12 al 16 ottobre 2022, sul palco del Teatro Brancaccio di Roma lo spettacolo “7 spose per 7 fratelli” tratto dal celebre film hollywoodiano del regista Stanley Donen (1954), con orchestra dal vivo sotto la direzione musicale di Peppe Vessicchio e con protagonisti Diana Del Bufalo e Baz.

Sette spose per Sette fratelli narra appunto dei sette fratelli Pontipee, che vivono in una fattoria tra le montagne nell’Oregon. Il maggiore dei fratelli conosce Milly, la cameriera della locanda del villaggio e tra i due scocca il colpo di fulmine e decide di sposarla.

Arrivata nella fattoria dei Pontipee, Milly scopre ben presto che dovrà prendersi cura non solo del marito, ma anche dei suoi sei rozzi montanari  fratelli,  i quali non conoscono né l’igiene personale né le buone maniere. Milly escogita un piano per liberarsi dalle cure dei fratelli: ovvero unire i sei cognati con le sue amiche del paese.

Durante una festa di ballo i sei fratelli Pontipee, puliti e ben vestiti, mostrano il loro talento nella danza alle amiche di Milly. Al termine della festa I fratelli Pontipee fanno ritorno alla fattoria desolati e Milly scopre con piacevole sorpresa che i ragazzi si sono innamorati delle sue amiche. I genitori delle ragazze, tuttavia, non acconsentirebbero mai alle nozze con i fratelli Pontipee, perciò questi ultimi organizzano un rapimento.

3. Shakespeare per attori anziani

Dal 15 al 16 settembre 2022 al Globe Theatre Silvano Toti si potrà assistere allo spettacolo diretto dal regista Claudio Insegno “Shakespeare per attori anziani”. Due attori di varietà, ormai non più giovani e piuttosto disperati, alle prese con una messa in scena di alcune delle più celebri tragedie e commedie del grande autore. Una serie di sketch divertenti e folli che, alla fine, però, costringeranno i due protagonisti a desistere dall’affrontare un’opera così intoccabile per tornare a fare il varietà.

4. Alessandro Cattelan – Salutava sempre

Se invece siete alla ricerca di puro intrattenimento e avete voglia di farvi qualche risata segnatevi l’appuntamento del 4 dicembre 2022 presso il Teatro della Conciliazione di Roma. Per il suo debutto teatrale il conduttore Alessandro Cattelan invita il pubblico al suo funerale, dove da un ipotetico aldilà offrirà il suo punto di vista sull’ipocrisia e la follia quotidiana del mondo  dei “vivi” con totale sincerità ed ironia. Cosa aspettarvi? Musica, stand up comedy, battute esilaranti e tanto divertimento.

5. Atti scenici in luogo pubblico

Dal 26 ottobre al 6 novembre 2022, Ale e Franz vanno in scena al Teatro Parioli con “Atti scenici in luogo pubblico”. Uno spettacolo da vivere e ridere insieme tra passato presente e futuro. Uno spettacolo comico, divertente che mette in luce le nostre qualità ma soprattutto i nostri difetti e le nostre contraddizioni.
È come Guardarsi allo specchio e chiedersi: Ma chi è quello?

Se questo articolo ha stuzzicato la tua curiosità e ti ha fatto venire voglia di andare subito a teatro, le nostre proposte non finiscono qui: scopri di più sull’ incredibile offerta di spettacoli a Roma di noi del Tasting Theathre Team!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »